Menu

MTB – Domenica 19 Febbraio a Monte San Nicolao

La Beriv organizza per Levanto2017Domenica 19 Febbraio un’uscita in MTB con partenza alle 6.15 dalla sede.

Ritorno a Reggio previsto per le 19.00

Lunghezza: 50 Km – Dislivello: +1500m
Difficoltà: MC+ tratti a piedi/BC tratti OC; durata: 6 h + soste

Sul massiccio del Bracco si snodava, fin da tempi remoti, una rete stradale di notevole importanza per i collegamenti tra Liguria, Toscana ed Emilia. Il centro di questo sistema si trovava sul Monte San Nicolao chiamato nel medioevo “Pietra Colice”. Gli scavi archeologici effettuati nelle civinanze della cima hanno portato alla luce i resti di un complesso ospedaliero e di una struttura religiosa romanica e funeraria di epoca medioevale; la Chiesa di San Nicolao ne costituisce il nucleo centrale.
Il nostro percorso inizierà sul lungo mare di Levanto. Con la nuova ciclopedonale ricavata nella vecchia galleria ferroviaria “sbucheremo” a Framura. Avrà inizio una lunga salita che alternando tratti di asfalto, vecchie mulattiere e tecnici single track, risale il pendio passando da alcuni caratteristici borghi. Ormai in quota, a poca distanza dal Passo del Bracco, si attraverserà l’Aurelia per salire con le ultime ripide rampe alla cima del M.te San Nicolao (810m).
Sosta d’obbligo per il panorama ed una breve visita al sito archeologico.
La discesa sarà da subito impegnativa: con percorso vario e divertent si scenderà sull’Aurelia. Tornati al bivio si farà a ritroso un breve tratto di strada per prendere ad una sella il magnifico sentiero di crinale che scende verso il mare. Ormai in vista di Levanto eviteremo l’ultimo tratto molto rovinato e, con un ultima salita su asfalto, ci sposteremo sulla direttrice di Bonassola.
Avrà inizio l’ultima discesa, lunga ed impegnativa: stretti single track, scalette tra le case, tratti di mulattiera. Al Salto della Lepre sembrerà quasi di fare un tuffo in mare.
Meritata sosta nel piccolo borgo marinaro e rientro a Levanto con l’ultimo tratto della nuova ciclabile in galleria già percorsa all’andata.

Scarica il PDF

CICLISMO

ALLENAMENTI TENNIS

Facebook